Mosca non crede alle lacrime

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Mosca non crede alle lacrime

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Moskva slezam ne verit
Paese Unione Sovietica
Anno 1979
Genere drammatico
Regia Vladimir Mensov
Soggetto Valentin Chernykh
Sceneggiatura Valentin Chernykh
Attori
Doppiatori italiani
Note
  • Vincitore di 1 premio Oscar (1981):
    • Miglior film straniero

Mosca non crede alle lacrime, film sovietico del 1979, regia di Vladimir Mensov.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Il destino vola come un razzo lungo la sua parabola. Vola nelle tenebre profonde, di rado nell'arcobaleno. (un oratore in strada)
  • Due cose tradiscono le persone: l'accento dialettale [...] e le domande stupide, ma basta non farle. (Ljudmila)
  • L'uomo giusto bisogna costruirselo, non lo trovi fatto. (Tonia)
  • [Le donne nubili] guardano e cercano subito di valutarti. Lo stesso sguardo dei poliziotti e degli alti funzionari governativi. (Goša)
  • Difendere e prendere decisioni sono doveri di un uomo, una cosa normale. Tu non diresti "brava" a una donna perché sa lavare o perché sa cucinare. (Goša ad Aleksandra)
  • Fare a pugni non risolve niente. Colpire con le parole fa molto più male. (Katia)

Altri progetti[modifica]