Philadelphia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Philadelphia

Immagine Philadelphia-CityHall-2006.jpg.
Titolo originale

Philadelphia

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1993
Genere drammatico
Regia Jonathan Demme
Sceneggiatura Ron Nyswaner
Produttore Edward Saxon
Interpreti e personaggi
Note

Philadelphia, film statunitense del 1993 con Tom Hanks e Denzel Washington, regia di Jonathan Demme.

Tagline
Nessuno voleva occuparsi del suo caso...
Finché un uomo non decise di sfidare il sistema.

Frasi[modifica]

  • Voglio dirti una cosa, Andrew. Quando ti educano come hanno educato me e la maggior parte della gente in questo paese ti assicuro che nessuno ti viene a parlare di omosessualità oppure – come dite voi – stile di vita alternativo. Da bambino ti insegnano che i finocchi sono strani, i finocchi sono buffi, i finocchi si vestono come la madre, che hanno paura di battersi, che sono... sono un pericolo per i bambini, e che vogliono solamente entrarti nei pantaloni. Questo riassume più o meno il pensiero generale, se vuoi proprio sapere la verità. (Avv. Miller)
  • Cosa sono 1000 avvocati incatenati al fondo dell'oceano? Un buon inizio... (Andrew Beckett)
  • Fu in quel dolore che a me venne l'amore, una voce piena d'armonia dice: vivi ancora, io sono la vita... le lacrime tue io le raccolgo. Sto sul tuo cammino e ti sorreggo. Sorridi e spera io sono l'amore... (Andrew Beckett)

Dialoghi[modifica]

  • Avv. Miller: Da quanti avvocati è andato prima di me?
    Andrew Beckett: Nove.
  • [In un bar ritrovo per avvocati]
    Filko: Joe! Senti, ma allora... non è che stai cambiando parrocchia anche tu, amico?
    [Risata generale]
    Avv. Miller: Sì, Filko, probabilmente sto cambiando. Sono in calore... E sto cercando un fusto, non uno qualsiasi: voglio un uomo, un uomo vero, come te. Avanti, puoi dirlo a tutti... digli quello che facciamo: giochiamo ai marinai, ti ricordi? Io sono Colombo e tu sei il mozzo nel barile.
    Filko: Hei, piantala! Non è divertente!
    Avv. Miller: Lascia che ti dica una cosa: quelli mi danno la nausea. Ma è stata infranta una legge. La legge, almeno, te la ricordi?
  • Avv. Miller: Lei è omosessuale?
    Testimone: Come, scusi?
    Avv. Miller: Lei è omosessuale? Su, avanti, risponda alla domanda... Lei è una checca? Lei è un finocchio, un pederasta, un invertito, un piglia-in-culo? Lei è un apri-chiappe, un ossobuco? Avanti, risponda alla domanda... Lei è o non è un gay?!?
  • Avv. Miller: Cos'è che gli piace di più del diritto?
    Andrew Beckett: Il fatto che una volta ogni tanto, non sempre, ma a volte, diventi parte della giustizia. La giustizia applicata alla vita.

Altri progetti[modifica]