Ángeles Mastretta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ángeles Mastretta (1949 – vivente), scrittrice e giornalista messicana.

Incipit di alcune opere[modifica]

Donne dagli occhi grandi[modifica]

La zia Eleonor aveva l'ombelico più bello che si fosse mai visto.[1]

Nessuna eternità come la mia[modifica]

Isabel Arango crebbe intensa e travolgente come l'aroma del caffè. Era nata un quattordici marzo, nei pressi della stazione ferroviaria di un porto azzurro alla foce dell'immenso fiume Papaloapan.[1]

Note[modifica]

  1. a b Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]