Émile de Laveleye

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Émile de Laveleye

Émile Louis Victor de Laveleye (1822 – 1892), economista e saggista belga.

Citazioni di Émile de Laveleye[modifica]

  • [su Giovanni Passannante] Governanti d'Italia, abbiate dunque pietà della povertà della popolazione! L'attentato di Passannante è un avvertimento. Nelle risposte che egli dà nel corso dei suoi interrogatori, s'intravvede, a momenti, ciò che passa nel cervello di coloro che sono profondamente irritati dallo stato di indigenza delle classi meno abbienti. Il parlamento continua a votare milioni e milioni per fortificazioni, corazzate, uniformi, palazzi ed archi di trionfo. Non vede che sta preparando la strada alle future rivoluzioni politiche e sociali. (da Nuovelles lettres d'Italie, Paris-Bruxelles, 1884, p. 297; citato in Giuseppe Galzerano, Giovanni Passannante, Galzerano, 2004, p. 62)

Altri progetti[modifica]