Vai al contenuto

A. B. Guthrie Jr.

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
A. B. Guthrie Jr.

Alfred Bertram Guthrie Jr. (1901 – 1991), scrittore, sceneggiatore e giornalista statunitense.

Incipit di alcune opere[modifica]

Il grande cielo[modifica]

Serena Caudill udì un passo, fuori, poi il cigolio dell'uscio della capanna, e capì che stava entrando John. Continuò ad attizzare il fuoco, sul quale si rosolava una gallina.[1]

Queste mille colline[modifica]

I tre vecchi se ne stavano seduti fumando e ogni tanto lasciavano cadere una parola e poi facevano una pausa per ascoltarne l'eco, come se il tempo, per loro, non avesse limiti.[1]

Note[modifica]

  1. a b Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]