Abilio Estévez

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Abilio Estévez (1954 – vivente), scrittore, drammaturgo e poeta cubano.

Incipit di Tuo è il regno[modifica]

Si sono raccontate e si raccontano tante di quelle cose sull'Isola che se uno decide di crederci finisce per impazzire, così dice la Contessa Scalza, che è pazza, e lo dice sorridendo e con un'aria beffarda, il che non sorprende perché ha sempre un'aria beffarda, e lo dice facendo tintinnare i bracciali d'argento e profumando l'aria con un ventaglio di sandalo, senza fermarsi, sicura che tutti l'ascoltino, paseggiando nel portico a piedi nudi e col bastone a cui si appoggia senza averne bisogno. Parla dell'Isola e con l'Isola.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]