Abulfeda

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Abulfeda

Ismā‘īl ibn ‘Alī Abū l-Fidā’, occidentalizzato in Abulfeda (1273 – 1331) storico curdo.

Citazioni di Abulfeda
  • Rispetto a Roma s'innalzano dal mare due alte montagne, nelle quali perennemente apparisce fumo il giorno e fuoco la notte. Il nome della prima è Burqân (Vulcano), e quel dell'altra Istanbri (Stromboli), i quali due vulcani significano tuono e lampo.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Salvatore Tramontana, L'isola di Allah. Luoghi, uomini e cose di Sicilia nei secoli IX-XI, Einaudi, Torino, 2014, p. 221. ISBN 978-88-06-22279-6; in Abulfeda Tavola I, pp. 251-252.

Altri progetti[modifica]