Agostino Di Bartolomei

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Agostino Di Bartolomei (1955 – 1994), calciatore italiano.

Citazioni di Agostino Di Bartolomei[modifica]

  • Esistono i tifosi di calcio, e poi esistono i tifosi della Roma.[1]
  • [«C'è chi sostiene che sei un freddo e un aristocratico, dal momento che non aiuti e non ti scusi mai con l'avversario che finisce a terra. È vero?»] Non è vero. Io quando cado sono abituato a rialzarmi da solo, così penso che dovrebbero fare gli altri. È un codice di comportamento che diventa una seconda natura, quindi niente affatto una cosa intenzionale. Nella vita io sono pienamente disponibile. Cerco, anzi, di aiutare gli altri, quelli che hanno bisogno. In tema di "freddezza" non è un atteggiamento il mio. Uno che resti freddo, cosciente in campo, così come in certi casi della vita, deve pur esserci.[2]

Note[modifica]

  1. Citato in Alfonso Russo, Voci dall'Olimpico: i cori dei tifosi e le parole di Morgan De Sanctis, Romadaleggere.it, 10 dicembre 2013.
  2. Dall'intervista di Giuliano Antognoli, I pensieri segreti di Agostino il freddo, l'Unità, 21 febbraio 1981, p. 15.

Altri progetti[modifica]