Al-Kindi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
al-Kindī

Abū Yūsuf Yaʿqūb ibn Isḥāq al-Kindī (circa 801 – 866 o 873), filosofo e matematico arabo.

  • Non ci dobbiamo vergognare di riconoscere la verità e di assimilarla da qualsiasi fonte ci venga, anche se ci è stata insegnata da altre generazioni e da popoli stranieri; per colui che cerca la verità, non c'è nulla che abbia un valore più grande della verità stessa; essa non lo umilia, anzi, lo onora e lo nobilita.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Karen Armstrong, Storia di Dio: 4000 anni di religioni monoteiste, traduzione di Aldo Mosca, Marsilio Editori, 1995, p. 187.

Altri progetti[modifica]