Alberto Giannini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Alberto Giannini (1885 – 1952), giornalista italiano.

Citazioni di Alberto Giannini[modifica]

  • [Agli amici che, alla fine del 1947, gli chiedevano dove avesse trovato casa a Roma] Nel quartiere del Policlinico: da una finestra vedo l'edificio della «Morgue»[1] e dall'altra Campo Verano[2].[3]

Citazioni su Alberto Giannini[modifica]

  • Oltre queste qualità tecniche [di giornalista] Giannini possedeva la passione per le idee che egli sosteneva; era il vero giornalista di battaglia e per dirla più enfaticamente il giornalista di punta e di assalto. Egli aveva anche, innata, la tendenza – comune ad altri temperamenti tormentati e difficili – all'indipendenza verso gli amici della sua parte politica, il che gli procurò pure molti nemici. (Cesare Rossi)

Note[modifica]

  1. Camera mortuaria.
  2. Cimitero romano adiacente al Policlinico Umberto I.
  3. Citato in Cesare Rossi, Personaggi di ieri e di oggi, Casa editrice Ceschina, Milano 1960, p. 260.

Altri progetti[modifica]