Al 2015 le opere di un autore italiano morto prima del 1945 sono di pubblico dominio in Italia. PD

Alessandro Doveri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Alessandro Doveri, Istituzioni di diritto romano, Tipografia dei sordo-muti, Siena, 1859

Alessandro Doveri (1823 – 1872), giurista italiano.

Incipit di Istituzioni di diritto romano[modifica]

La Legge è una regola generale obbligatoria dipendente dalle relazioni degli esseri fra loro.
Le leggi sono: Fisiche o Morali. Le leggi fisiche hanno il loro principio in una necessità della natura; le leggi morali in una necessita della ragione. Allo impero delle prime l'uomo non può sottrarsi, a quello delle seconde può, ma non deve sottrarsi. Allorché egli agisce in conformità della legge morale, egli agisce rettamente, dirittamente, o con diritto; come appunto nel comune linguaggio si dice andar diritto, rigare diritto, il tracciare una linea lungo una riga o regolo.

Bibliografia[modifica]

  • Alessandro Doveri, Istituzioni di diritto romano, Siena. Tip. dei Sordo-muti, 1859.

Altri progetti[modifica]