Alexandros Papadiamantis

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Alexandros Papadiamantis nel 1908

Alexandros Papadiamantis (in greco Αλέξανδρος Παπαδιαμάντης; 1851 – 1911), scrittore greco.

Incipit di L'assassina[modifica]

Sdraiata accanto al focolare, con gli occhi chiusi e la testa appoggiata allo stipite del camino, la vecchia Chadula, che tutti chiamavano Frangojannù, non dormiva, ma stava sacrificando il sonno presso la culla della sua nipotina ammalata.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]