Alfredo Binda

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Alfredo Binda

Alfredo Binda (1902 – 1986), ciclista italiano.

Citazioni di Alfredo Binda[modifica]

  • I gregari da me scelti quali i più adatti per Bartali dovranno essere accettati dal corridore toscano il quale, come tutti i campioni, ha particolari preferenze, simpatie, interessi, gelosie verso altri corridori.[1]
  • La vita a trent'anni è un dono; a sessanta è una difesa; a settanta una conquista.[2]
  • Volete sapere chi transiterà per primo sotto il traguardo posto vicino al Santuario della Madonna? Ma chi, se non Gino il Pio?[3]

Note[modifica]

  1. Da un'intervista Binda, Bartali e il Tour, Stampa Sera, 20 giugno 1950.
  2. Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 66. ISBN 88-8598-826-2
  3. Citato in Paolo Costa, Gino Bartali, Ediciclo Editore, 2001.

Altri progetti[modifica]