Alida Chelli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Alida Chelli e Walter Chiari nel 1969

Alida Chelli, pseudonimo di Alida Rustichelli (1943 – 2012), attrice e cantante italiana.

Citazioni su Alida Chelli[modifica]

Pippo Baudo[modifica]

  • Donna importante e artista eccezionale, Alida Chelli, attrice, cantante, ballerina, artista clamorosa, che però non credeva molto nelle sue qualità.
  • Era arrivata al successo cantando in un film di Pietro Germi, Un maledetto imbroglio, una canzone scritta dal padre Carlo Rustichelli. Quel brano si intitolava Sinnò me moro, fu un successo enorme, lei era una cantante e una ballerina bravissima. È stata in assoluto la più grande Rosetta in Rugantino. Però era sempre incerta sulle sue capacità, la cercavano tutti e lei rinunciava alle parti.
  • Era malata, ha combattuto e sofferto moltissimo: non si piaceva più, non voleva essere vista, io la sentivo solo per telefono, chissà forse alla fine la morte è stata una liberazione. Accanto a lei comunque, innamorato della sua mamma, c'era Simone.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]