Allegra Goodman

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Allegra Goodman

Allegra Goodman (1967 — vivente), scrittrice statunitense.

Incipit di La collezionista di ricette segrete[modifica]

Finalmente la pioggia. La tanto sospirata pioggia, come aveva detto il meteorologo. Batteva sulle piccole case di Cupertino e Sunnyvale, che aumentavano di valore ogni giorno di più. La tanto sospirata pioggia offuscava i tetti di tegole rosse di Stanford, infangava i viali alberati di Palo Alto. Sulla costa, onde d'argento fuso si increspavano e si mischiavano nella tempesta settembrina. I ponti sembravano levitare e San Francisco galleggiava come una fortezza nascosta nella nebbia. La pioggia schiacciava le piante di fior di vetro che orlavano i prati delle grandi società, faceva scintillare la Silicon Valley. Il mondo era prolifico, i mercati in espansione. Le piscine rischiavano di traboccare e le colline fulve sembravano già più verdi. Come il denaro, la pioggia arrivò in una valanga, avvolgendo la baia, deliziando i meteorologi, superando ogni previsione, saturando l'aria.

Bibliografia[modifica]

  • Allegra Goodman, La collezionista di ricette segrete, traduzione di Carla De Caro, Newton Compton, 2012. ISBN 9788854136946

Altri progetti[modifica]