Alsazia-Lorena

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
L'Alsazia-Lorena ai tempi dell'Impero tedesco

Citazioni sull'Alsazia-Lorena.

  • Nell'occupare l'Alsazia-Lorena [dopo l'esito vittorioso della prima guerra mondiale] i francesi hanno dinanzi a loro le stesse difficoltà che troviamo noi [italiani] sulla costa dalmata.
    Come in Polonia, i teutoni si si sforzarono di vestire la sponda sinistra del Reno con una grossolana ed uniforme cotenna germanica, e dove grandi estensioni di territorio erano coltivate da francesi, hanno importato intere famiglie di contadini, perché, propagandosi, moltiplicassero le case coloniche, le chiese e le scuole tedesche, come si fa con gli innesti di pelle umana. Somma cura del governo fu di cancellare dalle città e dalle strade i nomi francesi, o d'imporre la denominazione bilingue; di parificare da prima lo studio della lingua tedesca e renderlo poi obbligatorio ed esclusivo, multando chi osasse servirsi dell'idioma nazionale; di lasciar deturpare o vendere i monumenti che potevano ricordare la patria francese; d'innalzare a più non posso statue imponenti di Guglielmo II e dei suoi antenati, della sua progenie e dei suoi ministri. (Giacomo Boni)

Altri progetti[modifica]