Amico immaginario

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sull'amico immaginario.

  • Amici immaginari, amici invisibili, chiamateci come vi pare. Forse credete a noi o forse no. Non è questo l'importante. Come molte persone che fanno davvero grandi cose non esistiamo perché si parli di noi o per essere elogiati; esistiamo solo per rispondere alle necessità di chi ha bisogno di noi. Forse non esistiamo affatto, siamo solo parto della fantasia di alcune persone ed è pura coincidenza che dei bambini di due anni, che quasi non sanno parlare, decidano di farsi degli amici che gli adulti non riescono a vedere. Forse tutti quei dottori e psicoterapeuti hanno ragione a dire che stanno soltanto sviluppando la loro immaginazione. Datemi retta: è possibile che ci sia un'altra spiegazione che non avete preso in considerazione per tutta la mia storia? È la possibilità che noi esistiamo davvero. Che siamo qui per aiutare e assistere coloro che hanno bisogno di noi, che sono capaci di credere e pertanto riescono a vederci. (Cecelia Ahern)
  • – Chandler sei figlio unico, vero? Non hai avuto queste noie!
    – No, no. Anche se devo dire che avevo un amico immaginario che i miei genitori preferivano a me. (Friends)
  • È destino di molti uomini, che vivono fra la gente e vanno innanzi con gli anni, di farsi molti veri amici e di perderli poi nel corso della vita. È destino di tutti gli autori o cronisti di crearsi degli amici immaginari, e di perderli nel corso dell'arte. Né qui si arresta la disgrazia loro; perché si richiede inoltre da loro che di quelli rendano un conto preciso. (Charles Dickens)
  • Lo sai che certe persone hanno degli amici immaginari? Penso che tu invece abbia dei nemici immaginari. (Orange Is the New Black)
  • Sono un credente. | Niente potrebbe essere peggio. | Tutti questi amici immaginari. | Nascondere il tradimento. | Conficcare il chiodo. | Sperare di trovare un salvatore. (Breaking Benjamin)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]