Amore & altri rimedi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Amore & altri rimedi

Immagine Love & other drugs.png.
Titolo originale

Love and Other Drugs

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2010
Genere commedia, drammatico, romantico
Regia Edward Zwick
Sceneggiatura Charles Randolph, Edward Zwick, Marshall Herskovitz
Produttore Marshall Herskovitz, Edward Zwick, Scott Stuber
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Amore & altri rimedi, film statunitense del 2010 con Anne Hathaway e Jake Gyllenhaal, regia di Edward Zwick.

Dialoghi[modifica]

  • Jamie: Ciao Lisa...
    Bruce: Lei non si chiama Lisa.
    Jamie: Lo so, lo so. Ma ho notato che se dico a una "Ciao Lisa!", lei viene da me e dice "Guarda che non mi chiamo Lisa ma Jennifer" o come si chiama lei e allora io comincio a scusarmi e le dico "Ti ho scambiato per una Lisa che ce l'ha con me perché non l'ho più chiamata", dopodiché Jennifer o comunque lei si chiami, pensa che stavo con una che è tale e quale a lei e che ho scaricato e nasce in lei un bisogno inconscio di conquistare la mia attenzione e da lì è tutto in discesa.
    Bruce: Porca miseria!
  • Maggie: Sei un informatore farmaceutico!!! Mi hai fatto spogliare, brutto maniaco!! [Dando una borsata a Jamie]
    Jamie: Aspetti, ferma. Mi ha fatto male! Sì, la fibbia mi ha colpito l'occhio!
    Maggie: No, non è vero.
    Jamie: Aspetti, sono ferito!
    Maggie: Oh mio Dio.
    Jamie: Chi le ha detto che sono un informatore?
    Maggie: Ma dai, guarda il bagagliaio. Non credo che tu stia andando in aeroporto! Senti, basta che tu mi chieda scusa, ok? Chiedi scusa, potresti scusarti con me? Vorrei tanto sentire uno del mondo della medicina chiedere scusa!
    Jamie: Ok, ok! Mi scuso. Le chiedo scusa da parte di tutti quegli arroganti, anonimi, freddi e stronzi, di tutti quei medici che l'hanno trattata come un corpo senz'anima mentre...le fissavano le tette! [Maggie ride] E ora, come ti chiami?
    Maggie: Sei bravo, sguardo intenso, confidenza immediata, raggiungerai gli obbiettivi di vendita.
  • Jamie: È vero che lanceremo un farmaco per le disfunzioni sessuali?
    Bruce: Di che stai parlando?
    Jamie: È vero?
    Bruce: Dove l'hai sentito?
    Jamie: L'ho sentito in giro.
    Bruce: Sildenafil citrato è un inibitore della PBEC, l'hanno scoperta per caso durante i test per i farmaci della pressione, gli uomini avevano una mazza da paura per tutto il tempo! Come lo sai?
    Jamie: Come si chiama?
    Bruce: Viagra.
    Jamie: Lo voglio!
    Bruce: Tutti lo vogliono.
    Jamie: Lo potrei vendere come il pane!
    Bruce: Guarda se c'è l'antiacido nel cruscotto, per favore.
    Jamie: Bruce...
    Bruce: Dammi, sbrigati!
    Jamie: Bruce...Bruce...voglio quel farmaco.
    Bruce: Perché lo dovrei dare a te?
    Jamie: Chi può vendere una pillola del cazzo meglio di me!
  • Maggie: Che c'è? Tutto bene?
    Jamie: Sì...
    Maggie: Jamie...tesoro, tesoro il cuore ti batte fortissimo. Che c'è? Jamie...Jamie, Jamie. Jamie, Jamie...ok, calma, tranquillo, tranquillo. Parlami.
    Jamie: ...io...
    Maggie: Ok, ecco, senti, respira. Non preoccuparti di niente e respira. Va tutto bene.
    Jamie: Oh...io...io ti amo...
    Maggie: Che?
    Jamie: Oh...oddio. Dammi solo un secondo, ok? Oddio, è vero.
    Maggie: No...non è vero. [Gli mette una mano sulla spalla]
    Jamie: Non toccarmi!!
    Maggie: Ok!! Ehm...vuoi un bicchier d'acqua?
    Jamie: Scusami, scusami...
    Maggie: No, va bene, va bene, va bene...
    Jamie: Sì.
    Maggie: Acqua, acqua...
    Jamie: Sì, acqua...oh, sì!
    Maggie: Ecco, tieni. Eccola.
    Jamie: [Beve l'acqua] ...ti amo.
    Maggie: Non devi...
    Jamie: No, non riesco a smettere di dirlo. Non posso, ti amo.
    Maggie: Ehm...
    Jamie: Tu non capisci. Non l'avevo detto a nessuno prima.
    Maggie: Non hai mai detto ti amo?
    Jamie: No.
    Maggie: E neanche ti voglio bene ai tuoi?
    Jamie: ...no...
    Maggie: Non l'hai mai detto a tuo fratello? Oh Gesù, tu sei più incasinato di me!!
  • [Entra a casa sua e vede che il fratello si stava masturando]
    Jamie: Joshy? È una cosa disgustosa.
    Josh: Ah... Jamie! Non lo sapevo che tornavi a casa!
    Jamie: Oh...
    Josh: Ciao... senti, non è come sembra... be', un po' sì, ma... dai, stai calmo.
    Jamie: Sì, calmo. Oh, scusa tanto credevo di aver sorpreso mio fratello che si masturbava guardandomi scopare.
    Josh: Beh, io mi concentravo su di lei...
    Jamie: Oh, su di lei!! Vuoi dire sulla mia ragazza??
    Josh: Non su di lei lei, sulle parti del suo corpo! È il video che fa sembrare tutto più grande perché non credevo che avesse delle tette così grosse e poi ho visto il tuo coso e ho pensato ma che c'è un'anaconda nel letto?
    Jamie: È una vera perversione.
  • [Jamie sta guardando un loro video]
    Jamie: Che vuoi...
    Maggie: Dire?
    Jamie: Sì...
    Maggie: Ecco, sì. Ciao a tutti, ciao...
    Jamie: Ciao!
    Maggie: Io sono Maggie Murdock...sto per fare sesso selvaggio e estremo con...come ti chiami?
    Jamie: Oh, ti prego...
    Maggie: Ah, sì, certo, certo, Jamie qualcosa...e lo riprendiamo così che lui possa ricordare per sempre che sono una bomba sexy...ero. Bambini se state guardando il video rimettetelo subito nel nascondiglio segreto della mamma o ve ne pentirete, ci saranno delle conseguenze.
    Jamie: Qualcos'altro?
    Maggie: ...ehm...solo che sono molto felice...in questo momento, qui e ora. Il modo in cui la luce ti illumina la faccia, c'è un po' di brezza che entra dalla finestra e...e non importa se avrò altri diecimila momenti come questo...o solo questo...perché...è la stessa cosa. Sì, solo questo, qui e ora in questo momento. Io ho questo.
  • Jamie: Io sono un grande stronzo, va bene? No, sono consapevolmente un grande stronzo...perché,perché..io non ho, non mi è mai importato niente e di nessuno in tutta la mia vita e la verità è che tutti più o meno lo hanno accettato, sai...è così, è Jamie. E poi tu...Dio...tu...tu...tu non hai mai pensato questo di me. Io non ho mai conosciuto nessuno...che pensasse davvero che io valessi qualcosa, finché non ho incontrato te. E allora lo hai fatto credere anche a me...perciò, sfortunatamente io ho bisogno di te e tu hai bisogno di me.
    Maggie: No, io no.
    Jamie: Sì, invece.
    Maggie: No, io no.
    Jamie: Sì, invece.
    Maggie: Smettila di dirlo...
    Jamie: Hai bisogno che qualcuno si prenda cura di te.
    Maggie: No, non è vero!
    Jamie: È così per tutti.
    Maggie: Avrò più bisogno io di te che tu di me.
    Jamie: Va bene.
    Maggie: No, non va bene! Non è giusto! Volevo fare tante cose...
    Jamie: Le farai! Solo che le farai con me...
    Maggie: Non ti posso chiedere tutto questo.
    Jamie: Non me l'hai chiesto.

Altri progetti[modifica]