Andrej Longo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Andrej Longo (1959 – vivente), scrittore italiano.

Incipit di Dieci[modifica]

È bellella assaie Vanessa. Quando si mette le calze nere e la gonna corta di pelle pare proprio 'na femmina. Quando si trucca con la matita sotto agli occhi e se n'esce con le scarpe coi tacchi, è roba che fa girare la testa, pure se tiene quattordici anni, pure se ride come 'na criatura. Io ce lo dico sempre:
«Vanè, si' troppa bella».
«Che si' geloso?» risponde.
Sì, è overo, so' geloso. È normale. Ma il fatto non è questo. Il fatto è che lei è troppo appariscente, ogni giorno che passa si fa più bella, e prima o poi succede una questione, 'o saccio, ma non ce lo dico pecché nun voglio fa verè che sto preoccupato.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]