Andrew Young

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Andrew Young nel 1977

Andrew Jackson Young (1932 – vivente), pastore protestante, politico e diplomatico statunitense.

Citazioni di Andrew Young[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • La supremazia bianca è un morbo. [...] Ma non ci si arrabbia con chi è ammalato, ci si impegna per far guarire il sistema. L'ira è contagiosa e si finisce per agire nel modo sbagliato, proprio come i colpevoli.
White supremacy is a sickness. [...] You don't get angry with sick people; you work to heal the system. If you get angry, it is contagious, and you end up acting as bad as the perpetrators.[1]
  • Obama ha potuto conquistare la Casa Bianca capitalizzando la figura di King, le cui conquiste storiche non si cancellano. Ma al tempo stesso ha spaventato una parte dei bianchi. C’è un pezzo d’America che si è sentito insicuro di fronte allo spettacolo di un nero troppo bravo, troppo competente.[2]

Note[modifica]

  1. (EN) Citato in I was a civil rights activist in the 1960s. But it's hard for me to get behind Black Lives Matter., WashingtonPost.com, 24 agosto 2015.
  2. Citato in Federico Rampini, Martin Luther King abita ancora qui, Rep.repubblica.it, 14 marzo 2018.

Altri progetti[modifica]