Anfiteatro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sull'anfiteatro.

  • Egli [l'architetto] deve allestire questo cratere con l'arte sua, ma nel modo più semplice possibile, perché il popolo ne sia il principale ornamento. Al vedersi così raccolto, il popolo è costretto infatti a stupire di se medesimo. E in realtà essendo abituato a vedersi in giro alla spicciolata e alla rinfusa o a trovarsi in una folla senza ordine né disciplina, il mostro dalle mille teste e dai mille cervelli ondeggiante e vagante all'impazzata si trova così riunito come in un nobile corpo, in un'unica massa, quasi una figura sola animata da uno spirito solo. (Johann Wolfgang von Goethe, Viaggio in Italia)

Altri progetti[modifica]