Annibale Ruccello

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Annibale Ruccello (1956 – 1986), attore, commediografo e regista italiano.

Citazioni su Annibale Ruccello[modifica]

  • Annibale era una persona meravigliosa. Dialogavamo a lungo, abbiamo immaginato tante cose da fare insieme, purtroppo non abbiamo fatto in tempo. È un pezzo mancante della mia vita. (Mario Martone)
  • Aveva ancora tanto da dire e da donare, anche se scriveva soltanto quando aveva un'idea e non per rappresentare un lavoro, aveva tanti progetti e un grande amore per il teatro. (Isa Danieli)

Arturo Cirillo[modifica]

  • Lui stesso dichiarava di avere una predilezione per il brutto della vita, ha portato in scena personaggi retrogradi, bigotti, infantili e irrisolti: dei tipi universali, la cui efficacia prescinde dal luogo di origine.
  • Penso che i testi di Ruccello abbiano sempre delle ambientazioni ingannevoli: non ho mai pensato alla sua drammaturgia come legata a un tessuto reale. Sono scenari in cui Napoli è presente con le sonorità e l'ispirazione, ma è un contesto apparente.
  • Un autore di così ampio respiro non può avere una delimitazione geografica: le sue influenze letterarie e cinematografiche, le sue ambizioni teatrali e le sue inquietudini sentimentali andavano evidentemente oltre il contesto dal quale proveniva. E trovo particolarmente interessante la sua capacità di sporcare la cultura napoletana.

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]