Area (gruppo musicale)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Area, gruppo italiano di musica fusion nato nella prima metà degli anni Settanta.

Citazioni sugli Area[modifica]

  • Abbiamo fatto dure battaglie facendo brani tipo "L’abbattimento dello Zeppelin", che non è altro che l'abbattimento dell'imperialismo musicale che ti propina sempre gli stessi pezzi, gli stessi gruppi, lo stesso tipo di musica di consumo e ci ha rotto i coglioni effettivamente, no? (Demetrio Stratos)
  • È difficile nel caso degli Area parlare di rock e della fusione che il gruppo effettuò, sin dal primo disco, tra sonorità e culture diverse, come bene illustra, il brano più famoso dell'album d'esordio, Arbeit Macht Frei (il lavoro rende liberi, frase ch'era scritta all'ingresso dei lager nazisti): Luglio Agosto Settembre (Nero). Già dai titoli dei brani e dell'album s'intravede quel è il loro approccio alla musica che è politico, estremista, violento, liberissimo e che trova la migliore definizione nei dischi seguenti, a partire da Caution Radiation Area del 1974, dove con Lobotomia e Mirage! la formazione punta dritta al rumore, allo scardinamento delle forme sonore, all'arricchimento della trama delle canzoni con elementi sempre nuovi e diversi, dal jazz alla musica balcanica, dall'improvvisazione creativa al pop. (Ernesto Assante)
  • Ognuno portava un'esperienza particolare, uno diverso dall’altro... si è cercato di fare una musica stile totale. Io vengo dalla Grecia, uno ha avuto esperienze di musica elettronica a Londra, due vengono dal jazz, uno dalla musica contemporanea... e cerchiamo di fondere, di avere un connubio tra dodecafonia magari e rock, fra rock e musica balcanica... frutto di questa esperienza nasce un gruppo che si chiama Area. (Demetrio Stratos)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]