Arjun Appadurai

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Arjun Appadurai

Arjun Appadurai (1949 – vivente), antropologo statunitense, di origine indiana.

  • La comunità immaginata di un uomo è la prigione politica di un altro uomo.[1]
  • La nuova economia culturale globale deve essere compresa come un ordine complesso, sovrastante e disgiuntivo.[2]

Note[modifica]

  1. Citato in AA.VV., Il libro della sociologia, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 168. ISBN 9788858015827
  2. Citato in AA.VV., Il libro della sociologia, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 169. ISBN 9788858015827

Altri progetti[modifica]