Arletty

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Arletty in una foto dello Studio Harcourt, 1943.

Arletty, nome d'arte di Léonie Bathiat (1898 – 1992), attrice francese.

Citazioni su Arletty[modifica]

Stenio Solinas[modifica]

  • Bisessuale, ai tempi del suo processo per collaborazionismo, interrogata su conquiste e frequentazioni femminili, replica: «Sono un gentiluomo», e quando le chiedono come si senta in carcere, risponde: «Non troppo resistente». Anni prima, a un indiscreto che le aveva chiesto se fosse gollista, aveva detto: «No, gauloise»
  • Di estrazione semplice, famiglia operaia («non sono stata allevata, mi sono elevata»), nata a Courbevoie, a due passi dalla casa dove pochi anni prima era nato Céline, il suo vero nome era Léonie Marie Julia Bathiat: il nome d'arte le venne dato dall'anglicizzazione di Arlette, un personaggio di Mont-Oriol di Maupassant, e dopo aver scartato quello che lei ironicamente si era scelto: Victoire de la Marne.
  • Rispetto ad altre attrici più belle, Arletty aveva dalla sua un'allure tutta particolare, una voce inimitabile, uno spirito aristocratico nel suo essere popolo.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]