Arthur Nethercot

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Arthur H. Nethercot (1895 – 1981), critico letterario, scrittore e poeta statunitense.

Citazioni di Arthur Nethercot[modifica]

  • Bradlaugh era un accanito sostenitore della pulizia morale, e aveva anche qualcosa dell'asceta. Durante una accesa discussione sulla dubbia moralità del consumo di carne, dichiarò pubblicamente di essere vegetariano.[1]

Note[modifica]

  1. Da The First Five Lives of Annie Besant, University of Chicago Press, Chicago, 1960; citato in Rynn Berry, Da Buddha ai Beatles. La vita e le ricette inedite dei grandi vegetariani della storia, traduzione di Annamaria Pietrobono, Gruppo Futura, Bresso, 1996, p. 121. ISBN 88-256-1108-0

Altri progetti[modifica]