Baldassarre Boncompagni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Al 2014, le opere di un autore italiano morto prima del 1944 sono di pubblico dominio in Italia PD
Baldassarre Boncompagni

Baldassarre Boncompagni Ludovisi, (1821 – 1894), matematico e storico della scienza italiano.

Incipit di Intorno ad alcuni avanzamenti della fisica in Italia nei secoli XVI e XVII[modifica]

La formazione e il decadimento dei più vasti imperi che furono nel mondo dai remoti tempi fino ai dì nostri, i gloriosi fatti delle più illustri nazioni antiche e moderne, i mutamenti d'usi, di costumi, d'istituzioni, sono cose utilissime a sapersi e degnissime delle considerazioni d'un filosofo. Tuttavia non meno importante è il ben conoscere lo stato degli scientifici studi in diversi tempi e in diverse contrade; giacché, secondo il sapientissimo detto di Bacone, la storia delle scienze è l'occhio della storia del mondo. Quindi è ben da dolere, che in niuna opera sieno stati finora convenevolmente esposti i maravigliosi avanzamenti, che la fisica sperimentale ha fatto dalla sua origine fino al nostro secolo. Per supplire in parte ad un tale difetto, furono da me istituite alcune ricerche intorno allo stato ed a' progressi di quella nobilissima scienza ne' secoli XVI e XVII, delle quali ardisco mandare in luce un primo saggio raccomandandolo quanto so e posso all'indulgenza dei dotti.

Bibliografia[modifica]

  • Baldassarre Boncompagni, Intorno ad alcuni avanzamenti della fisica in Italia nei secoli XVI e XVII, Tipografia delle belle arti, Roma, 1846.

Altri progetti[modifica]