Bayazid Bistami

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Tayfur Abu Yazid al-Bistami, conosciuto anche come Bayazid Bistami (804 – 874), mistico Sufi.

Citazioni di Bayazid Bistami[modifica]

  • Contemplai il mio Signore con l'occhio della Certezza, allorché Egli mi ebbe distolto da tutto ciò che è altro da Lui, e illuminato della Sua luce. Egli mi fece allora conoscere le meraviglie del Suo segreto, rivelandomi la Sua ipseità (il Suo Sé). Io contemplai il mio io attraverso la Sua ipseità. La mia luce impallidì di fronte alla Sua luce, la mia forza venne meno di fronte alla Sua forza, la mia potenza di fronte alla Sua potenza. Così io vedevo il mio io attraverso il Suo Sé. La grandezza che mi attribuivo era in realtà la Sua grandezza; il mio progredire era il Suo progredire.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Henry Corbin, Storia della filosofia islamica, Adelphi, pp. 196-197. ISBN 88-459-0141-6

Altri progetti[modifica]