Boris de Schloezer

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Boris de Schloezer (1881 – 1969), musicologo e traduttore francese di origine russa.

Citazioni di Boris de Schloezer[modifica]

  • [Nelle Variazioni Goldberg di Bach la variazione opera come principio completo di sviluppo, modificando nella sua stessa sostanza il tema] trattato come strumento di organizzazione di una serie di brani indipendenti gli uni dagli altri ma dipendenti tutti dallo stesso agente formale.
[...] traité comme l'instrument d'organisation d'une série de pièces indépendantes les unes des autres mais dépendentes toutes du même agent formel. (Citato in Rebatet, p. 208)
  • [Sulle sonate per violoncello solo di Bach] Il piacere diretto che ci dispensa questa musica quasi ascetica, pressoché priva di magia, è mediocre; ma oggetto di conoscenza estetica (cioè analizzata alla lettura in tutti i suoi elementi), è una sorgente inesauribile di gioia.
Le plaisir direct que nous dispense cette musique quasi ascétique, dénuée à peu près de magie, est médiocre; mais object de connaissance esthétique (c'est à dire analysée à la lecture dans tous ses éléments), elle est une source inépuisable de joie.(Citato in Rebatet, p. 211)

Bibliografia[modifica]

(FR) Lucien Rebatet, Une histoire de la musique, Robert Laffont, Parigi, 1969.

Altri progetti[modifica]