Bowling a Columbine

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Bowling a Columbine

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Bowling for Columbine
Paese Canada, USA, Germania
Anno 2002
Genere documentario
Regia Michael Moore
Soggetto Michael Moore
Sceneggiatura Michael Moore
Attori
Doppiatori italiani
Note

Bowling a Columbine, film documentario del 2002, ideato e diretto da Michael Moore.

Tagline
Siamo una nazione di folli per le armi o semplicemente di folli?
  • Una cosa che gli adulti non dovrebbero dimenticare è che essere adolescenti fa schifo e andare a scuola fa schifo. (voce narrante)
Intervista a Marilyn Manson
  • Alla fine, i due sottoprodotti che questo evento [il massacro della Columbine] ha generato sono stati il controllo delle armi e la violenza nello spettacolo, e guarda caso erano proprio i due temi di cui si sarebbe parlato alle prossime elezioni. E anche questa volta ci siamo dimenticati di Monica Lewinsky, e ci siamo dimenticati che il Presidente lanciava bombe oltremare. Però poi il cattivo sono io, perché faccio musica rock.
  • [Cosa diresti ai ragazzi della Columbine?] Niente. Semplicemente li ascolterei. Ed è ciò che nessuno ha fatto.
  • Crescendo, la musica era una via di fuga, l'unica cosa che non comportava giudizi. Mettevi su un disco e non ti gridava che non era quello il modo di vestirti. Ti faceva stare meglio.
  • [Dopo la strage di Littleton] Mi etichettano come un mostro perché dicono che la mia musica li spinge ad uccidere. Forse, ma io non ho mai venduto un fucile semiautomatico ad un ragazzo di 17 anni.

Citazioni su Bowling a Columbine[modifica]

  • Questo è un film sull'America, maestra e vittima della violenza. E su quello che dobbiamo fare per cambiare tale situazione, perché sta facendo a pezzi le nostre famiglie, i nostri quartieri e il mondo in generale. (Michael Moore)

Altri progetti[modifica]