Bret Harte

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Bret Harte

Bret Harte, all'anagrafe Francis Brett Harte, (1836 – 1902), scrittore e poeta statunitense.

  • Un grosso vizio ne tiene lontani molti piccoli.[1]

Incipit di Gli indesiderabili di Poker Fiat[modifica]

Quando John Oakhurst, giocatore, sboccò sulla via principale di Poker Fiat, il mattino del 23 novembre 1850, si avvide che, dalla sera precedente, l'atmosfera generale del paese era molto cambiata.[2]

Note[modifica]

  1. Da Two Men of Sandy Bar; citato in Elena Spagnol, Enciclopedia delle citazioni, Garzanti, Milano, 2009. ISBN 9788811504894
  2. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]