Cannocchiale

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un uomo con un telescopio sulla schiena di un altro uomo, illustrazione del XIX secolo

Citazioni sul cannocchiale.

  • Chi guarda nel cannocchiale e vede cose diverse da quelle che vedo io è sempre uno che può insegnarmi molte cose, e lo leggerò con l'atteggiamento del discepolo che vuole capire ciò che ancora non gli è chiaro; se poi discuterò le sue conclusioni, lo farò col rispetto e con la riconoscenza che dobbiamo a quelli che hanno aperto la strada sulla quale ci prepariamo ad andare oltre, valutando il suo procedimento a posteriori sulla base degli argomenti, non a priori confrontando le sue conclusioni con le mie. [...] Ma al dialogo tra chi guarda nel cannocchiale e chi si rifiuta di guardarci non ho mai creduto. (Antonio Capizzi)
  • Un giorno la Speranza | per ciaschedun mortale | fece un bel cannocchiale. | Questo, come è d'usanza, | dell'un de' lati suoi | ingrandisce l'oggetto oltremisura, | dall'altro lato poi | mostra piccola e lungi ogni figura. | Se l'uom dal primo lato il guardo gira, | il ben futuro mira; | guarda dall'altro lato, | e vede il ben passato. (Luigi Fiacchi)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]