Capitan America (film 1990)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Capitan America

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Captain America

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Jugoslavia
Anno 1990
Genere avventura, fantascienza
Regia Albert Pyun
Soggetto Stan Lee (personaggi)
Sceneggiatura Stephen Tolkin
Produttore Menahem Golan, Stan Lee
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Capitan America, film statunitense del 1990, regia di Albert Pyun.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Mentre combatte con Capitan America, parlando con Mussolini] È una burla! è debole come un bambino! (Tadzio De Santis/Teschio Rosso)
  • Ottimo lavoro, dottoressa Vaselli, ottimo lavoro. Heil Hitler! (Spia Nazista) [Ultime parole]
  • [Per dimostrare le proprie abilità linguistiche a Capitan America] Where is the pen of my Aunt? The pen of my Aunt is on the table. Voglio parlare bene la tua lingua, per quando arriverò a New York! (Tadzio De Santis/Teschio Rosso)
  • [Parlando con Capitan America] Tu sei l'esempio perfetto dell'America, my brother: debole e commovente! E poiché non mi hai aiutato con l'inglese, mi eserciterò mentre tu dormi. Dove andrà la grande bomba? La grande bomba andrà verso la... Aspetta, come si dice "Casabianca"? No, no, non dirmelo, lo so: White House!. (Tadzio De Santis/Teschio Rosso)
  • Sei ancora debole come allora, fratellino! (Tadzio De Santis/Teschio Rosso)
  • Noi non dovremmo esistere! Manderò le nostre povere anime al riposo eterno! (Tadzio De Santis/Teschio Rosso) [Ultime parole]

Altri progetti[modifica]