Carl Hiaasen

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Carl Hiaasen (1953 – vivente), giornalista e scrittore statunitense.

Incipit di Alta stagione[modifica]

Il mattino del 1o dicembre, un uomo di nome Theodore Bellamy andò a farsi una nuotata nell'Atlantico su cui si affacciava la Florida del sud. Bellamy non era un gran nuotatore, ma era un buon agente immobiliare e uno Shriner[1] fedele.

Note[modifica]

  1. Shriner: membro dell'Ordine del Tempio Mistico. (N.d.T.)

Bibliografia[modifica]

  • Carl Hiaasen, Alta stagione, traduzione di Stefano Bortolussi, Baldini & Castoldi, 1997. ISBN 8880892533

Altri progetti[modifica]