Carles Puigdemont

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Carles Puigdemont

Carles Puigdemont (1962 – vivente), politico spagnolo.

Citazioni di Carles Puigdemont[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Non ci fermeremo finché i catalani non potranno votare per il loro futuro, il futuro politico della Catalogna. E succederà nonostante il governo spagnolo dica no a qualunque cosa. Nonostante tutti gli ostacoli, dobbiamo portare a termine il nostro mandato.[1]
  • Sono qui per mia scelta, per analizzare la situazione politica dopo i risultati del referendum. Sono consapevole, come molti di voi, che oggi sono davanti a tutto il popolo della Catalogna e a molte altre persone che si sono interessate alla situazione. Stiamo vivendo un momento eccezionale, le sue conseguenze vanno molto al di là del nostro paese.[2]
  • Il popolo catalano reclama da anni la libertà di poter decidere: è molto semplice, ma non c'è nessuna istituzione dello stato che voglia parlare con questo parlamento. [...] La Catalogna si è guadagnata il diritto di essere uno stato indipendente. [...] C'è un primo e un dopo il primo ottobre. Come presidente mi assumo il mandato del popolo di Catalogna perché la Catalogna diventi uno stato indipendente.[2]
  • La Costituzione è un quadro di democrazia, ma è altrettanto vero che esiste una democrazia al di là della Costituzione.
La Constitución es un marco democrático, pero es igualmente cierto que hay democracia más allá de la Constitución.[3]

Note[modifica]

  1. Citato in Dalla Catalogna ultimatum a Madrid: referendum o indipendenza, EuNews.it, 24 maggio 2017.
  2. a b Durante una seduta del Parlamento catalano, 10 ottobre 2017; citato in Puigdemont ha dichiarato e poi sospeso l'indipendenza della Catalogna, Il Post.it, 10 ottobre 2017.
  3. (ES) Citato in El discurs de Carles Puigdemont sobre la declaració d'independència de Catalunya, Vilaweb.cat, 10 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica]