Catalogna

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera della Catalogna

Citazioni sulla Catalogna.

  • [Nel 2017] Il catalanismo è come il richiamo della tribù. Un mondo chimerico, inventato. Io ho vissuto qui cinque anni, alla fine della dittatura. Sono stati i migliori della mia vita. Barcellona era la città più aperta del mondo: cosmopolita, meticcia, curiosa. Gli spagnoli venivano qui per sentirsi in Europa. Giovedì dimostrerete che la Catalogna non è l'incubo anacronistico sognato dai separatisti! (Mario Vargas Llosa)
  • [Nel 2017] Il popolo catalano reclama da anni la libertà di poter decidere: è molto semplice, ma non c'è nessuna istituzione dello stato che voglia parlare con questo parlamento. [...] La Catalogna si è guadagnata il diritto di essere uno stato indipendente. [...] C'è un primo e un dopo il primo ottobre. Come presidente mi assumo il mandato del popolo di Catalogna perché la Catalogna diventi uno stato indipendente. (Carles Puigdemont)
  • [Nel 2007] La Catalogna dimostra che si può essere orgogliosi della propria identità restando allo stesso tempo europeisti convinti e pienamente inseriti nella dimensione europea. (Gianfranco Fini)
  • La menzogna più grande è che la Spagna di oggi sia franchista: un oltraggio alle vittime del franchismo, quello vero. La seconda bugia è che la Catalogna fosse antifranchista. Aveva ragione Vázquez Montalbán: nell'ora più nera della dittatura gli antifranchisti di Barcellona avrebbero potuto prendere tutti lo stesso autobus. (Javier Cercas)
  • [Nel 2018] Se permettessimo alla Catalogna di separarsi – e comunque non sono affari nostri – altri faranno lo stesso. Non voglio che succeda. Non mi piacerebbe che tra 15 anni avessimo un'Unione Europea con 98 stati. (Jean-Claude Juncker)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]