Casper (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Casper

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Casper

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti
Anno 1995
Genere fantastico
Regia Brad Silberling
Soggetto Joseph Oriolo
Sceneggiatura Deanna Oliver, Sherri Stoner
Produttore Gerald R. Molen, Steven Spielberg, Steve Waterman, Jeff Franklin, Colin Wilson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Casper, film statunitense del 1995 con Christina Ricci e Bill Pullman, regia di Brad Silberling.

Frasi[modifica]

  • Al diavolo la fauna! A me cosa ha lasciato la vecchia canaglia? (Carrigan)
  • E allora chi chiamate? Chiamatevi qualcun altro. (Ray Stantz)
  • Io vorrei solo trovare un amico! (Casper)
  • Forza, dammi il quattro! Oh, cosa non darei per un mignolo... (Casper)
  • Posso tenerti con me? (Casper)
  • Bu? (Casper)

Dialoghi[modifica]

  • Casper: Pregai tanto mio padre di comprarmi questa slitta, lui non voleva comprarmela perché non sapevo andarci... poi una mattina scesi giù per la colazione ed era là tutta per me, un giorno qualunque... la portai fuori e giocai tutto il giorno, mio padre diceva: "Adesso basta!", ma non riuscivo a smettere, mi divertivo un mondo. Poi si fece tardi, diventò freddo e mi ammalai e mio padre divenne triste..
    Kat: Com'è quando si muore?
    Casper: È come venire al mondo solo che al contrario e poi mi ricordo di non essere andato dove dovevo andare... io sono rimasto qui perché papà non si sentisse solo.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]