Cesare Agostinelli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Cesare Agostinelli (1854 – 1933), anarchico e pubblicista italiano.

Citazioni su Cesare Agostinelli[modifica]

  • Buono e mite, vive patriarcalmente in una bicocca a le falde di S. Elmo, tra una nidiata di conigli. Intelligente e modesto, è la prova più eloquente che le persecuzioni dei birri, applicate a la repressione del pensiero sovversivo, lasciano... il tempo che trovano. (Ettore Croce)
  • Cinquantenne, è uno dei veterani, che appartennero a le prime sezioni italiane dell'Internazionale; rimane oscuro e modesto, uno dei fedeli, malgrado le traversie numerose, a cui à dovuto provare la sua fede costante nell'ideale, eterno bersaglio della polizia italiana. Da la quale ebbe le prime carezze una ventina di anni fa quando, tornando da la Svizzera a piedi con quattro soldi di tabacco, si vide processato, condannato per contrabbando e sottoposto a l'ammonizione. (Ettore Croce)

Altri progetti[modifica]