Charles-Ferdinand Ramuz

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Charles Ferdinand Ramuz (1878 – 1947), scrittore svizzero.

  • La vita è come una collana fatta di perle bianche e di perle nere, che sgraniamo fra le dita. (da La vita di Samuel Belet, traduzione di Cesare Lupo, Jaca Book, 1987)
  • Sento che progredisco da questo, che ricominicio a non capire niente di niente.
Je sens que je progresse à ceci que je recommence à ne rien comprendre à rien. (da Journal, (Grasset)[1])

Note[modifica]

  1. Citato in Gabriel Pomerand, Le petit philosophe de poche, Textes réunis par Gabriel Pomerand, Le livre de poche, 1962.

Altri progetti[modifica]