Chiara Moscardelli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Chiara Moscardelli (1973 – vivente), scrittrice italiana.

Incipit di Volevo essere una gatta morta[modifica]

Un po' di anni fa.
Quando ti cresce una tetta... una sola però!

Mi svegliano all’alba, violentemente.
– Su, in piedi, mica stiamo in un albergo a cinque stelle qui!
– Come scusi? – rispondo ancora intontita.
– Dobbiamo rifare i letti e tra poco passano i dottori.
Vengo riportata brutalmente alla realtà. Metto a fuoco quello che mi sta intorno. Pareti bianche, pavimenti bianchi, tavolino di metallo. Oddio! Non sarò mica in manicomio?

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]