Christian Cameron

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Christian Cameron

Christian Gordon Cameron (1962 — vivente), scrittore canadese.

Incipit de Il tiranno[modifica]

Il cielo sopra la polvere era azzurro. All'orizzonte, le montagne si stagliavano lontane sulla pianura, velate di porpora e lavanda, le più distanti ammantate di rosso dal sole al tramonto. Lassù, nell'etere, tutto era calmo. Un'aquila, il migliore degli auspici, volava lenta in circolo alla sua destra. Più vicino volteggiavano altri uccelli, portatori di più sinistri presagi.
Kineas sentì che se si fosse concentrato sui regni celesti non avrebbe più avuto paura. Le parole degli dèi gli erano sempre giunte come densi sogni o presagi, da sveglio o nel sonno. E oggi aveva bisogno del loro aiuto.

Bibliografia[modifica]

  • Christian Cameron, Il tiranno, traduzione di Fabio Donalisio, Newton Compton, 2011. ISBN 9788854127463

Altri progetti[modifica]