Conan il barbaro (fumetto)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Conan il barbaro, fumetto statunitense avente come protagonista il personaggio letterario Conan il barbaro.

Citazioni dal fumetto[modifica]

Conan il barbaro![modifica]

[1970, di Roy Thomas (testi) e Barry Windsor-Smith (disegni), trad. Gino Scatasta]

  • Vieni con noi nell'Era Hyboriana! Torna insieme a noi nei secoli oscuri che vanno dalla scomparsa di Atlantide all'alba dei tempi di cui resta memoria-- ai giorni in cui la terra di Aquilonia, ormai caduta nell'oblio, era la più potente fra le nazioni-- e la vita di un uomo dipendeva dalla forza del suo braccio destro! Vieni con noi nel mondo violento e selvaggio di-- Conan il barbaro! (didascalia introduttiva, p. 15)
  • Quell'Aesir barbuto-- aggredito da tre nemici urlanti! Non è affar mio! Mi sono già guadagnato l'oro degli Aesir. Ma perché un leone deve morire-- e tre sciacalli vivere? Per Crom! Non è giusto-- e per Crom, non sarà così!! (Conan, p. 17)
  • Meglio morire combattendo-- che attendere come una pecora nel recinto! (Conan, p. 30)

Ali diaboliche su Shadizar[modifica]

[1970, di Roy Thomas (testi) e Barry Windsor-Smith (disegni), trad. Gino Scatasta]

  • Demoni di Crom! Non capirò mai la vostra civiltà. Nella mia patria i guerrieri siedono in silenzio a bere da soli. (Conan, p. 39)
  • Allora addio, vetusta città. Ora so perché ti chiamano Shadizar la viziosa. Tornerò ad attraversare le tue grandi porte-- quando non mi curerò di perdere il mio oro. (Conan, p. 53)

La torre dell'elefante[modifica]

[1977, di Roy Thomas (testi), John Buscema e Alfredo Alcala (disegni), trad. Andrea Plazzi]

  • Il giovane alto e robusto che gli sta davanti gli appare straniero in questa taverna quanto un lupo grigio fra i ratti scabbiosi di una fogna. La pelle è rabbrunata per la luce di soli lontani... Gli occhi azzurri e ardenti. (narratore, p. 133)

Voci correlate[modifica]

Bibliografia[modifica]

  • Conan, su I Classici del Fumetto di Repubblica n. 58, ed. Gruppo Editoriale L'Espresso/Panini Comics, Roma, 2004