Corte

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Alfonso X il Saggio e la sua corte

Citazioni sulla corte e sui cortigiani.

Proverbi toscani[modifica]

  • Alla corte del Re ognun faccia per sé.
  • Chi ha prete o parente in corte, fontana gli risurge.
  • Chi in corte è destinato, se non muor santo, muor disperato.
  • Chi serve in corte, muore allo spedale.
  • Chi vive in corte, muore in paglia.
  • Corte e morte, e morte e corte, fu tutt'una.
  • Donna di monte, cavalier di corte.
  • Fumo, fiore e corte, è tutt'uno.
  • I cortigiani hanno solate le scarpe di buccie di cocomero.
  • I favori delle corti sono come sereni d'inverno e nuvoli di state.
  • Il cortigiano è la seconda specie de' ribaldi.
  • Nelle corti, la carità è tutta estinta, né si trova amicizia se non finta.
  • Penitenza senza frutto, epiteto della corte.

Altri progetti[modifica]