Cuore sacro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Cuore sacro

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Cuore sacro

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 2005
Genere drammatico
Regia Ferzan Özpetek
Soggetto Ferzan Özpetek, Gianni Romoli
Sceneggiatura Ferzan Özpetek, Gianni Romoli
Produttore Tilde Corsi, Gianni Romoli
Interpreti e personaggi

Cuore sacro, film italiano del 2005, regia di Ferzan Özpetek.

Frasi[modifica]

  • La signora credeva che ciascuno di noi ha due cuori. Diceva sempre che però, uno dei due eclissa l'altro, ma se ognuno di noi, diceva, riuscisse anche solo un istante a intravedere la luce del suo cuore nascosto, allora capirebbe che quello è un cuore sacro e non potrebbe più fare a meno del calore della sua luce. (Aurelio)
  • Stamattina ho visitato la paziente 216, Irene Ravelli. la sua diagnosi d'ingresso era di disturbo dissociativo di identità con pulsioni altruistiche incontenibili. Dopo un lungo colloquio con la paziente e avendola anche sottoposta ai test adeguati al caso, ho verificato in lei una notevole capacità di recupero emotivo e cognitivo, che le ha fatto raggiungere un ottimo equilibrio del sé. La paziente, in ottima sintonia con se stessa, e in piena consapevolezza delle scelte che ha inteso fare, non presenta alcun pericolo, né per sé, né per gli altri. Per questo ritengo che non sia necessario il suo internamento. (psicologa)

Altri progetti[modifica]