Dainin Katagiri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Dainin Katagiri

Jikai Dainin Katagiri (1928 – 1990), monaco buddhista giapponese.

Citazioni di Dainin Katagiri[modifica]

  • Forse avete visto un dipinto sumi: una barchetta, un pescatore nella barca, l'oceano. E nell'angolo, giusto un albero, tutto lì. [...] Una caratteristica della pittura sumi è che vi spinge ad ascoltare il ritmo dell'universo, il ritmo del mondo: l'albero, la barca, l'oceano. L'oceano è bianco, ma bisogna avere occhi per vedere, e orecchie per ascoltare il ritmo dell'oceano, il ritmo della barca, il ritmo dell'albero.[1]

Note[modifica]

  1. Da Returning to silence: Zen practice in daily life, 1988, p. 70. Citato in Anna Maria Iten Shinnyo Marradi, L'eco della valle: sulle note dello Zen, Mimesis, Milano. 2022, p. 31. ISBN 9788857593814

Altri progetti[modifica]