David Mitchell

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
David Mitchell

David Stephen Mitchell (1969 – vivente), scrittore inglese.

Incipit di Cloud Atlas[modifica]

Al di là del piccolo villaggio indiano, su una spiaggia deserta, mi sono imbattuto in una serie di impronte umane fresche. Tra alghe putride, palme e bambù, le orme mi hanno condotto al loro artefice, un bianco, pantaloni e giacchetta da marinaio arrotolati, barba ruvida e cappello di castoro fuori misura, così intento a scavare e setacciare la sabbia finissima con un cucchiaino da accorgersi della mia presenza solo quando l'ho apostrofato a dieci metri di distanza. Così, ho fatto conoscenza con il dottor Henry Goose, medico chirurgo dell'aristocrazia londinese. La sua nazionalità non mi ha affatto sorpreso. Se esiste un rifugio tanto remoto, o un'isola tanto sperduta, da poterci soggiornare senza incappare in un inglese, sono luoghi che non vengono menzionati sulle mappe che ho visto fino a ora.

Bibliografia[modifica]

  • David Mitchell, Cloud Atlas, traduzione di Luca Scarlini e Lorenzo Borgotallo, Frassinelli, 2014. ISBN 9788868361372

Altri progetti[modifica]