Denise Danks

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Denise Danks (... – ...), scrittrice britannica.

Incipit di Phreak[modifica]

Avevo qualche problema col corpo. Primo, sapevo di chi era. Secondo, non sapevo se respirava ancora. Terzo, aveva uno sbaffo del mio rossetto sul davanti della maglietta di Banana Slug, mascotte dell'Università di Santa Cruz.
Abdul Malik giaceva tra i sacchi dell'immondizia in fondo a un grosso cassonetto di metallo, con la testa girata da una parte e il corpo dall'altra. Io ero aggrappata al bordo del cassonetto, a tre metri da terra, e lo guardavo.

Bibliografia[modifica]

  • Denise Danks, Phreak, traduzione di Anna Mioni, Marsilio, 2003. ISBN 8831780468

Altri progetti[modifica]