Discussione:Decimo Giunio Giovenale

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Senza fonte[modifica]

  • Chi abbraccerebbe la virtù per se stessa, se anch'essa non riservasse dei vantaggi?
  • Coloro per i quali l'unica gioia consiste nel mangiare possono dare soltanto quell'unico, bestiale significato alla propria esistenza.
  • È pura follia fare una vita da poveraccio per essere ricco quando morirai.
  • I giovani sono tutti diversi tra loro; i vecchi, invece, si assomigliano tutti.
  • Il viaggiatore con le tasche vuote al ladro canterà in faccia.
  • In molte case un amante ha salvato un matrimonio in crisi.
  • Le lacrime delle donne sono solo sudore degli occhi.
  • L'infelice povertà nulla ha in sé di più doloroso, che l'esser esposta ai motteggi degli uomini.
  • Molti individui, come i diamanti grezzi, nascondono splendide qualità dietro una ruvida apparenza.
  • Nessuno ha mai raggiunto gli abissi della malvagità tutti in un colpo.
  • Se vuoi gustare veramente un piacere, conceditelo raro.
  • Una moglie perfetta, bella, elegante, ricca, feconda, di buona famiglia e di ottima moralità­ ammesso che esista ­sarebbe insopportabile per chiunque. Quale nobiltà, quale bellezza, quale virtù valgono tanto da sentirsele rinfacciate di continuo?