Discussione:Hermann Hesse

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.


1[modifica]

scusa ma se lo posto nei "senza fonte" mi sembra logico che è senza fonte... Il precedente commento non firmato è stato inserito da 82.52.72.18 (discussioni · contributi), in data 01:35, 26 giu 2011.

Sì, ma se leggi l'avviso all'inizio della sezione Senza fonte, c'è scritto "Nuove citazioni senza fonte saranno cancellate". Dato che Wikiquote vuol essere una raccolta di citazioni il più affidabile possibile, è stato deciso di non accettare più nuove citazioni senza una fonte. --Micione (scrivimi) 02:06, 26 giu 2011 (CEST)

Senza fonte[modifica]

  • Chi ha imparato ad ascoltare gli alberi, non desidera più essere un albero. Desidera soltanto essere ciò che è. Questa è patria. Questa è felicità.
  • Il prodigio della Bhagavad-gita è nella sua rivelazione, davvero bella, della saggezza della vita, che rende possibile alla filosofia di fiorire nella religione.
«The marvel of the Bhagavad-Gita is its truly beautiful revelation of life's wisdom which enables philosophy to blossom into religion (in A Tribute to Hinduism)
Das Wunderbare an der Bhagavad Gita ist, dass in ihr eine ungelehrte, erfahrene Weisheit sich als helfende Güte offenbart. Diese schöne Offenbarung, diese Lebensweisheit, diese zu Religion erblühte Philosophie ist es, die wir suchen und brauchen. (questa dovrebbe essere l'originale in tedesco)
  • La funzione del poeta non è indicare le vie ma innanzi tutto risvegliare nostalgie.
  • Leggere un libro, per il buon lettore significa: conoscere la personalità e la mentalità di uno sconosciuto, cercare di comprenderlo, possibilmente riuscire a diventargli amico.
  • Non permettere alla donna di cambiarti, quando l'avrà fatto si sarà stancata di te.
  • Ogni esperienza vissuta è occulta, mentre è scientifico ogni accertamento che non ha valore di esperienza.
  • Quando ci si trova con dei malati il metodo migliore da adottare è pretendere di essere sani.
  • Se si leggono libri come si stanno ad ascoltare gli amici, ciò che si legge allieterà e consolerà come soltanto gli amici sanno fare.
  • Tutte le cose, anche le meno interessanti, o le più brutte, hanno un lato piacevole. Bisogna solo volerlo vedere.
  • Un albero parla: in me si cela un granello, una scintilla, un pensiero, io sono vita della vita eterna.
  • Vale per l'amore ciò che vale per l'arte: chi sa amare soltanto l'immenso è più povero e meschino di chi sa entusiasmarsi per il minimo. (da Expressionismus in der Dichtung)