Discussione:Modi di dire calabresi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

A[modifica]

  • Abbaca ma hjuhhj.
Hai voglia di soffiare
Non cambia nulla.

B[modifica]

  • Botta 'e mastru
Colpo da maestro

C[modifica]

  • Cummannare a bacchetta
Comandare con troppa autorità-
  • Curnutu e mazziatu
Cornuto e bastonato
Si dice di persona che dopo un torto ne subisce un altro.
  • Ca vo mori
Letteralmente: devi morire, si dice in tono ironico-
  • Chi t'aja dì
Non so che dirti-

E[modifica]

  • È nu filatu chi nun finisce mai
È una cosa lunghissima
  • È sempri 'a botta 'e du diavulu.
È sempre il colpo del diavolo.
  • Essere figliu d'a gallina niura
Essere sfortunato
  • Essere figliu d'a gallina janca
Essere fortunato

F[modifica]

  • Fare 'u diavulu a quattru
Fare il diavolo a quattro
Provocare grande confusione e rumore
  • Fare 'u ruffiano
Comportarsi in modo ambiguo; favorire incontri amorosi
  • Fare 'u saputu
Mostrarsi presuntuoso
  • Fimmina chi porta 'i cauzi
Donna che comanda in casa

J[modifica]

  • Jettare l'anima
Fare molta fatica

L[modifica]

  • Le se stringe 'u cularinu
Gli si stringe il culo
Si dice così di una persona che ha paura.

M[modifica]

  • Mintire 'u mussu
Fare il broncio

N[modifica]

  • Nisciru i sambuchi m'accuppanu i sipali.
Sono spuntati i sambuchi per coprire le siepi.
Gli ultimi arrivati vorrebbero competere con l'esperienza degli anziani.

S[modifica]

  • Scarminare lana
Cercare di scoprire qualcosa
  • Sì rimastu curu culu ruttu e senza cirase.
Sei rimasto con il sedere rotto e senza ciliege.

T[modifica]

  • Tirare 'a carretta
Fare i lavori più pesanti per mantenere la famiglia